come si fa un grafico cartesiano

in questo esempio sono messi in relazione pezzi di fogli a quadretti di dimensioni diverse con la loro massa

https://youtu.be/vU9PcokLM8o

I grafici sono importanti perchè speso dalla loro osservazione è possibile capire che tipo di relazione c’è tra due grandezze misurate.

quant’è piccola una molecola ?

un concetto che a volte si fatica a comprendere è quello di mole. si tende a sovrapporre il concetto di massa e quello di numero di molecole. per questo può essere utile una attività pratica per valutare le dimensioni molecolari, e di conseguenza il numero di Avogadro. tra l’altro si crea una situazione in cui si è veramente costretti ad utilizzare la notazione scientifica o almeno le potenze di 10.

l’unico scopo che ci si può prefiggere con questo procedimento è di avvicinarsi  all’ordine di grandezza. il numero di Avogadro è rimasto indefinito, ma utilizzato come “mole” per un secolo, fino a quando Millikan ha determinato il valore in Coulomb della carica elementare.

prerequisiti essenziali: densità, concentrazione, massa relativa